Saponettari tra le prime file nella BdB a Valle

Seconda sessione di qualifiche al Taruffi con miglioramenti nei tempi per qualcuno ma situazione sostanzialmente fissa in griglia. Il “presidente” Francesco Greco non migliorava il crono e preferiva muoversi alla ricerca del set up per la gara. Ne approfittava quindi il rivale Vari che lo superava in quarta posizione. Crono invece in discesa per Fabio Bernardi che vede confermata l’insidia di Lasagna ed il possibile inserimento in battaglia del compagno di squadra Francesco Vernarelli. Vernamix si sta infatti avvicinando e di certo in gara saprà regalare ancora i suoi numeri. Per l’esordiente di casa Saponettari quindi la conferma di essere il più veloce rispetto al rivale diretto Massimiliano Porta: due secondi in meno per Manzo tra un turno e l’altro, sei addirittura per Il sardo con un vantaggio che rimane ancora più che buono per Manzo. Si prospetta un  arrivo ricco di scintille…appuntamento alle 15.40 per il secondo semaforo dell’anno